Pubblicato il giorno 26-mar-2020

Galli Allestimenti e Scenografie SRLS

Quinte autoportanti e pannelli.
Le quinte armate rappresentano un elemento fondamentale e irrinunciabile di una quadratura scenica, e grazie alla loro versatilità sono indispensabili per la realizzazione delle scenografie.

Tipologie:
• Quinte armate telate: sono dei telai realizzati in listelli d’abete (cantinelle) foderati sulla parte frontale con tela oscurante teatrale in genere di colore nero, la parte posteriore con cantinelle a vista è utilizzata per stabilizzare le quinte tramite scrosce.

• Quinte armate tamburate: sono dei telai in cantinelle tamburati su una faccia con un foglio ligneo di spessore variabile in genere da 0,3 a 20mm.Questo tipo di pannellatura è quella più utilizzata per creare scenografie modulari. Infatti grazie a questa tecnica è possibile creare (sagomandone le superfici) telai con: porte, finestre, oblo, schermi, archi, nonché spezzati di scena e balconate. Sono inoltre ideali per poter aggiungere o appendere elementi scenici e/o decorativi a rilievo.
Costruzione e finiture.
I telai costituiti da cantinelle vengono assemblati con chiodatrici pneumatiche e colla vinilica.
Le finiture possono essere molteplici.
Le più comuni sono:
-Con tessuto nero (quadratura scenica) o colorato.
-Stampate (come in foto).
-Decorate pittoricamente.
Richiedi preventivo
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.